La nostra storia parte dal desiderio di acquistare prodotti a prezzi vantaggiosi in questo mondo caro! Pertanto ci siamo messi alla ricerca di diversi stock di articoli confiscati dalle mafie o provenienti da fallimenti. Non è stato cosi facile trovarli, ma siamo riusciti, e quindi, ora siamo contenti di mettere anche a vostra disposizione, tramite il nostro sito web, diversi articoli nuovi, ultime uscite e novità, con la possibilità di inviarci la vostra offerta, che non deve essere inferiore al 50% del prezzo indicato come riferimento.

Dal bene confiscato al bene comune. Tutti i prodotti restituiti alla collettività.

"A venticinque anni dall'approvazione della Legge 109 del è certamente possibile fare un bilancio sul riutilizzo sociale dei beni confiscati in Italia, evidenziando innanzitutto le positività di un percorso e di tante esperienze nate grazie alla presenza di beni - immobili, mobili, aziendali e di consumo - sottratti alla disponibilità delle mafie, delle varie forme di criminalità economica e finanziaria (dal riciclaggio all'usura, dal caporalato alle ecomafie) e di corruzione. Beni che sono diventati opportunità di impegno responsabile per il bene comune. Ma il contributo che il sempre più vasto patrimonio dei beni mobili, immobili, aziendali e di consumo sequestrati e confiscati alle mafie, alla criminalità economica e ai corrotti può apportare agli sforzi per assicurare una ripresa nel nostro Paese post pandemia, sarebbe sicuramente maggiore se tutti i beni fossero rapidamente restituiti alla collettività e le politiche sociali diventassero una priorità politica a sostegno dei diritti all'abitare, alla salute pubblica, alla sostenibilità ambientale, al lavoro dignitoso ed ai percorsi educativi e culturali".

 

Pertanto vi invitiamo ad approfittare ed inviarci le vostre migliori offerte per acquistare i prodotti da voi desiderati.

Seguici su Facebook